mercoledì 16 febbraio 2011

Un mostro di nome Suri.

In questo post voglio parlare di Suri, figlia di Katie Holmes e di Tom Cruise.
Suri vive a Los Angeles con mamma e papà e fino a qui tutto va bene.
A Suri piace scorrazzare in giro con la sua nuova monoposto da corsa che paparino le ha regalato (per ben 30.000 dollari). Suri adora mangiare al giapponese e utilizzare le bacchette ma Suri ama soprattutto fare shopping il mercoledì pomeriggio.
Per uscire si infila i tacchi a spillo e il suo cappottino di pelle griffato Dolce & Gabbana, dopo essersi messa un velo di trucco e aver riposto il portafoglio con tanto di carta di credito prepagata nella sua borsa Ferragamo veramente cool.
Invita spesso i genitori a cena in qualche ristorante di lusso per poi pagare il conto con la sua VISA nuova di zecca e lasciare una copiosa mancia ai camerieri.
Chi é questo mostro? E' una povera bambina iperviziata vittima di un'educazione insensata di fronte alla quale inorridisco. Inorridisco di fronte a tutti quei bambini che sono stati privati così precocemente della loro infanzia e soprattutto di fronte a dei genitori tano irresponsabili.
Mi auguro tanto che crescendo possa ritrovare quel buonsenso che di certo non hanno avuto i suoi genitori nell'educarla, i quali "volendo il meglio per sua figlia", sono diventati vittime di un sistema impazzito.
Certo non sono figlia di Tom Cruise, non avevo l'Ipad tantomeno facevo shopping da Hermès e tappa da Tiffany, ero tanto felice con la mia Barbie ballerina e sicuramente sono stata una Bambina cento volte più felice di Suri.





18 commenti:

  1. Ciao tesoro!
    I tacchi sono veramente inguardabili.
    Ma quanto ha questo scricciolo di donna?
    Sono basita.

    RispondiElimina
  2. Ciao cara! Ha 4 anni. E' scandaloso. E' riluttante. E' davvero incredibile come si tsa evolvendo la società...

    RispondiElimina
  3. Non è solo viziata, ma anche RIDICOLIZZATA! Povera figlia!
    Passa da me se ti va, un bacio!

    http://haiundisperatobisognodichanel.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Senza parole....4 anni??
    io a quattro anni avevo le tutine rosa stupende U___U
    ed ero più carina eheh
    un bacione

    www.loverofbeauty.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. ...Non è colpa sua!...Poverina!
    M.

    RispondiElimina
  6. No, Infatti. Sono i genitori che l'hanno educata in modo errato!

    RispondiElimina
  7. Voglio precisare che sono d'accordo con te sull'assurdità del fare indossare a una bambina trucco tacchi a spillo e vestiti costosissimi e che avrà tanti problemi da adulta ( come se non ce ne fossero già) però secondo me ha uno stile assurdo per una piccolina della sua età!

    RispondiElimina
  8. Ahaha! E' vero... Pensare che si fa fare pure i vestiti su misura dalla sarta!!!

    RispondiElimina
  9. ahaha tra l'adorabile e il perverso!
    nuova follower del tuo blog spero che tu possa trovare il tempo di passare da me...
    C:

    http://moneygonefor.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. Ciao Alice,
    io sì ho già comprato su Topshop è te lo consiglio perchè è semplice e veloce. Visto che spediscono dall'Inghilterra non si pagano i dazi doganali e la merce è molto buona. Leggendo la size guide non ho mai sbagliato taglia quindi mi ritendo molto soddisfatta dei miei acquisti. Devo però ancora provare a comprare delle scarpe.
    Ricordati di usare una carta prepagata o l'account su Paypal.
    Spero di esserti stata utile.
    Baci

    C:

    RispondiElimina
  11. è una cosa incredibile...nel senso che proprio non ci si crede! penso che questa povera bimba da grande finirà nei vortici di droga alcool etc come spesso succede in quell'ambiente dove si ha tutto tranne che una vita vera, dove la gente ti sta intorno solo per CHI sei e non per CIÒ che sei... poverina, non sa cosa si è persa ad essere bambine...

    RispondiElimina
  12. Concordo su tutto con te, beh poverina, chissà da grande cosa si ricorderà della sua infanzia che la fatta Felice...





    Xoxo Mara

    RispondiElimina
  13. cia bellissima ... guardando queste foto mi è tornata in mente una frase di Rousseau che mi hanno ripetuto per 5 anni al magistrale : il bambii non sono piccoli uomini ma sono ipiccoli degli uomini ... baci

    RispondiElimina
  14. Concordo pienamente con te!!! Povera bambina!!!

    RispondiElimina
  15. Forse la viziano un pò troppo ma... è così carina :D!
    Alla Moda e con Stile

    RispondiElimina
  16. Questa si che è invidia! Vergognatevi! Ognuno educa i figli come vuole e di sicuro non sono queste le cose gravi della vita! Anzi preferirei dare a mia figlia tutto che fare 8 figlioli e lasciarli a spasso senza un soldo..certo voi non potrete mai fare ,come me, a vostra figlia una vita così ma se loro sono miliardari e vogliono dargli tutto ben venga!

    RispondiElimina